Proroga dei congedi parentali

È stato prorogato al 13 aprile il termine per la fruizione dei congedi parentali previsti dal decreto legge n. 18 del 4 marzo 2020, che aveva previsto la possibilità di fruire del congedo specifico a partire dal 5 marzo per il periodo di sospensione dei servizi educativi e per l’infanzia nelle scuole di ogni ordine e grado.

Come per il precedente provvedimento, il congedo può essere fruito da entrambi i genitori, ma non negli stessi giorni e sempre nel limite complessivo di 15 giorni per nucleo familiare. La fruizione è inoltre subordinata alla condizione che nel nucleo familiare non vi sia altro genitore beneficiario di strumenti di sostegno al reddito per sospensione o cessazione dell’attività lavorativa, oppure altro genitore disoccupato o non lavoratore.